• martedì , 18 Gennaio 2022

Calcio - 20 Nov 2021

Big match senza gol fra Frosinone e Lecce

In trasferta dodicesimo risultato utile consecutivo per i salentini. Al 14’ occasione clamorosa di Gargiulo


Spazio Aperto Salento

Finisce senza reti la gara più attesa della tredicesima giornata di Serie B, giocata oggi alle 14. Il Frosinone frena infatti le ambizioni del Lecce, reduci da un’entusiasmante 4-0 contro il Parma, conquistato appena prima della sosta per le partite della Nazionale. Anche la squadra di Fabio Grosso, a soli 2 punti dai salentini, spera nei 3 punti per volare più in alto, ma deve arrendersi al dodicesimo risultato utile consecutivo dei pugliesi.

Il Lecce non inizia bene; nei primi dieci minuti è il Frosinone ad avere il predominio del campo, pressando alto l’avversario senza dargli il tempo di ragionare e organizzare la manovra. Gli ospiti si limitano a gestire l’intraprendenza dei gialloblu e provano a ripartire in contropiede, ma Olivieri, schierato al posto di Coda, non incide come dovrebbe.

Nonostante ciò, al 14’ arriva un’occasione clamorosa proprio a favore dei giallorossi ad opera di Gargiulo, il cui pallonetto, però, finisce sulla traversa.

Il primo tempo si chiude in equilibrio di gioco e risultato, ma il Lecce deve e può dare di più. Nella seconda parte della gara, Björkengren sostituisce Majer e prova ad accelerare il ritmo, che in effetti aumenta, creando più situazioni pericolose per sbloccare la gara.

Al 62’ entra anche Coda, protagonista di un paio di incursioni interessanti. Più avanti arriva il turno di Rodriguez, Blin e Calabresi. Anche lo spagnolo potrebbe portare in vantaggio il Lecce, ma manca la porta.

Entrambe le squadre non riescono a cogliere l’opportunità di portarsi almeno momentaneamente in testa alla classifica; il Lecce, però, per ora aggancia il Brescia e soprattutto mantiene intatta la propria imbattibilità.

Mimma Leone
© Riproduzione riservata

 

In foto: Gargiulo (Archivio Pierluigi Pinto)