• martedì , 18 Gennaio 2022

Lecce - 23 Dic 2021

Evento “speciale” al Teatro Apollo: “Christmas Live di Cuori & di Quadri”

 

Spettacolo con la partecipazione di Raffaele Casarano (sax), Alessandro Quarta (violino), Toni Candeloro (coreografia e danza), Mirko Signorile e Giuseppe Magagnino (pianoforte), Carla Casarano (voce). Sabato 25 dicembre, inizio 19.30, a Lecce


Spazio Aperto Salento

Con un concerto-spettacolo al Teatro Apollo la sera di sabato 25 dicembre, Lecce celebra un Natale particolare: il Natale delle Arti. Alle ore 19.30, andrà in scena ”Christmas Live di Cuori & di Quadri”, crossover tra musica, danza ed arti performative, proposto da artisti salentini di fama internazionale, che proprio nel giorno della festa più bella ed attesa dell’anno, si ritrovano nella propria terra e nel teatro del capoluogo di provincia, per lanciare un messaggio di ”rinascita solidale”.

L’occasione nasce e prende spunto dalla mostra retrospettiva del poliedrico artista Giancarlo Moscara (San Cesario 1940-2019), inaugurata il 16 ottobre 2021 e visitabile sino al 13 marzo 2022 nelle sale del Must, il Museo storico della città di Lecce.

”Christmas Live di Cuori & di Quadri”, è un progetto corale che vede l’interazione di pittura, musica e danza, in un contesto scenico tratto dalle opere dell’indipendente e immaginifico artista ed intellettuale salentino, grande interprete dei temi dell’arte e della cultura contemporanea.

Gli artisti che sabato gli daranno corpo e vita, sono il sassofonista Raffaele Casarano, direttore artistico ed ideatore del “Locomotive Jazz Festival”, che ha collaborato con musicisti del calibro di Paolo Fresu e Sting; Alessandro Quarta, violinista che vanta un curriculum di altissimo livello e collaborazioni con stelle della musica, a cominciare dal  chitarrista Santana e dal ballerino Roberto Bolle, ed uno dei nomi italiani di spicco nel mondo della danza, Toni Candeloro, étoile e coreografo, che ha danzato con Rudolf Nureyev, Carla Fracci, Luciana Savignano ed Alessandra Ferri.

Accompagnati da Mirko Signorile e Giuseppe Magagnino al pianoforte, dalla voce di Carla Casarano, e dai ballerini Martina Calsolaro, Caterina Giousè, Rebecca Colonna, Jole Perniola, Beatrice Romano e Valentino Sgrazzutti, attraverso la reinterpretazione di una scelta di brani classici natalizi, ispirati dalle suggestioni della pittura di Moscara, i tre artisti hanno ideato per lo spettacolo performance che ne rievocano l’atmosfera quadro dopo quadro.

L’evento all’Apollo, che a ragione può definirsi “speciale”, nasce dalla collaborazione tra il Must di Lecce, la Casa Museo Moscara-Archivio d’artista Giancarlo Moscara ed il Locomotive Jazz Festival. Durante la serata, verrà messo in vendita il catalogo della mostra di Moscara, che come s’è scritto, è in corso al Must. Parte del ricavato verrà devoluto a favore di Medici senza frontiere. L’ingresso al concerto-spettacolo sarà consentito a partire dalla ore 18.45, solo se muniti di green pass.

Il costo dei biglietti, la cui prevendita è su Vivaticket (www.vivaticket.com/it/biglietto/di-cuori-e-di-quadri-christmas-live/171712), è stato così fissato: poltronissima 30 euro (più diritti di prevendita); platea, I e II ordine, 20 euro (più diritti di prevendita); loggione 15 euro (più  diritti di prevendita). Il biglietto dà diritto ad un ingresso gratuito al Must, nella sola giornata di domenica 26 dicembre, per visitare la mostra di Giancarlo Moscara.

 

In foto: Lecce, Teatro Apollo


Programma Christmas Live di Cuori e di Quadri