• domenica , 17 Ottobre 2021

Scuola - 16 Set 2021

Guagnano, differito al 20 settembre l’avvio delle lezioni per gli alunni del plesso di via Provinciale

È necessario un intervento imprevisto e  urgente alla pavimentazione di uno spazio interno


Spazio Aperto Salento

Lavori imprevisti nel plesso di via Provinciale a Guagnano: rinviato a lunedì prossimo il ritorno in classe per gli alunni della primaria e della secondaria di primo grado.

Il sindaco Dino Sorrento, a seguito del sopralluogo effettuato nella mattinata di ieri dal responsabile dell’Ufficio tecnico comunale e dal responsabile della sicurezza dell’Istituto comprensivo di Salice e Guagnano, nella tarda mattinata di ieri ha dovuto emanare con urgenza l’Ordinanza n. 48 con la quale dispone il differimento dell’inizio delle attività didattiche al 20 settembre.

Si tratta, in sostanza, di un breve rinvio rispetto alla data fissata dal dirigente scolastico per l’avvio dell’anno scolastico (16 settembre). Naturalmente le scuole dell’infanzia di via Baldassarri e via Padova, nonché la scuola primaria di via Duca d’Aosta, riapriranno regolarmente oggi, giovedì 16 settembre.

Nell’edificio di scuola primaria in questione, che a causa dei lavori di efficientamento in fase di esecuzione nel plesso di via De Gasperi quest’anno ospiterà anche gli alunni di secondaria di primo grado, sono stati riscontrati problemi alla pavimentazione di uno spazio interno.

Nell’Ordinanza il sindaco Sorrento precisa che, dopo il sopralluogo, il responsabile della sicurezza scolastica e le referenti di plesso hanno espresso “la necessità di provvedere con urgenza alla sistemazione delle situazioni di pericolo non emerse in precedenza”.

Pertanto, “visto l’interesse primario della sicurezza degli alunni e di tutto il personale scolastico” il primo cittadino ha ritenuto “di dover dare corso al rinvio delle lezioni scolastiche per consentire le immediate opere di sistemazione di quanto emerso ai fini della sicurezza”, disponendo “lo spostamento dell’inizio dell’anno scolastico per gli alunni frequentanti l’edifico di via Provinciale” a lunedì 20 settembre.

Con lo stesso provvedimento, infine, il sindaco stabilisce altresì “che a differenza di quanto previsto nella precedente Ordinanza n. 45/21, su richiesta della RSPP e dei referenti di plesso, a seguito di una attenta valutazione tecnica e logistica, la scuola primaria occuperà il piano inferiore dell’istituto, mentre la scuola secondaria di primo grado occuperà il piano superiore dello stesso istituto”. (r.f.)

© Riproduzione riservata

 

In foto: l’edificio scolastico di via Provinciale