• mercoledì , 5 Ottobre 2022

Arnesano/Rione Riesci - 29 Apr 2022

Innesto d’arte, due giorni di musica e installazioni a “Ritorno alla Terra”


Spazio Aperto Salento

L’associazione di promozione sociale e culturale “Ritorno alla Terra”, apre la stagione di eventi per la primavera-estate 2022, con la due-giorni denominata “Innesto d’arte”. Da sabato 30 aprile a domenica 1 maggio, negli ampi spazi all’aperto del rione Riesci di Arnesano, in via Madonna di Montevergine, di fronte al Campo Sportivo, potranno essere visionate opere ed installazioni di apprezzati artisti, compreso un lavoro dello showman Gianni Ippoliti.

Ai visitatori, la serata di sabato proporrà inoltre, con inizio alle ore 20.30, il concerto “Inedito” del cantautore Mino De Santis, che accompagnato da Pantaleo Colazzo alla fisarmonica, presenterà in esclusiva, una serie di brani mai eseguiti in pubblico.

L’idea di “Innesti d’arte” si deve al patron di “Ritorno alla Terra”, Vito Antonio Pati, conosciuto anche e forse soprattutto come Mago Fracasso, nonché per le collaborazioni con l’attore Nino Frassica, e per la rivoluzionaria idea di non regalare ai bambini le armi-giocattolo, apprezzata persino in Vaticano, tanto da essere citata da Benedetto XVI (Papa Ratzinger).

“Innesti d’arte” si propone l’obiettivo di portare l’arte fra la gente e di curare allo stesso tempo i territori che la ospitano. Nel caso specifico, la sede di “Ritorno alla Terra”, che con giocosa ironia, il Mago Fracasso ha ribattezzato “Stato autonomo di ArneZano”, con la ”z”, per altro  maiuscola, al posto della “s”, e l’illuminante aggiunta: “Uno stato d’animo nel cuore della Valle della Cupa”.

Oltre al già menzionato Ippoliti, la due-giorni d’arte prevede la partecipazione degli artisti Paolo Arnesano, Orode Deoro, Marco Lucente, Gabriella Marra, Giuseppe Martina, Andrea e Fabio Novembre, Tania Pagliara, Franck Quaranta, Federico Ripetta, Claudio Rizzo, Anna Santoro, Wiliam Schott ed Ulderico Tramacere. Per informazioni è possibile contattare il numero di cellulare 380-7943805.

Toti Bellone
© Riproduzione riservata

 

Foto in alto:  l’ingresso di “Ritorno alla Terra”

 

Di Orode Deoro, una delle opere in mostra

Locandina del concerto di Mino De Santis