• giovedì , 17 Giugno 2021

Petizione - 09 Mag 2021

Leverano, una raccolta di firme per il conferimento della cittadinanza onoraria a Fabiana Pacella

Iniziativa promossa dalle associazioni culturali “Obiettivo Futuro” e “Impegno per Leverano”. Le firme saranno consegnate al sindaco dopo l’estate


Spazio Aperto Salento

Una raccolta di firme per chiedere il conferimento della cittadinanza onoraria di Leverano alla giornalista salentina Fabiana Pacella. L’iniziativa parte dalle associazioni culturali “Obiettivo Futuro” e “Impegno per Leverano”, ed è stata ufficializzata nei giorni scorsi in piazza Roma ai piedi della Torre federiciana, simbolo della comunità, durante la registrazione della presentazione dell’Almanacco Leveranese.

Primi firmatari, i presidenti delle associazioni promotrici Giampaolo Mega e Cosimo Zecca; subito dopo, l’impegno è stato comunitario e condiviso: una richiesta corale e trasversale dal basso al sindaco di Leverano, Marcello Rolli.

“La crisi pandemica non rallenterà la raccolta firme – dice Mega – abbiamo infatti distribuito i moduli ufficiali a negozi, associazioni, punti di ritrovo, attività, cooperative”.

Pacella, giornalista premio Daphne Caruana Galizia 2020, referente di Assostampa/Federazione Nazionale Stampa Italiana, è firma di Agi, La Gazzetta del Mezzogiorno e Guide di “La Repubblica”.

Pur originaria di Salice Salentino, nel documento che accompagna la richiesta di cittadinanza onoraria, viene spiegato: “È per tutti noi una leveranese, da tempo. Da quando, oltre vent’anni fa, al fianco del compianto don Antonio Zecca ha iniziato la sua storia d’amore con il nostro territorio portando all’attenzione nazionale e internazionale il Comune di Leverano, la sua gente, le sue peculiarità, in diverse occasioni, nell’esercizio della sua professione. È da sempre inoltre fattivamente impegnata nella lotta contro l’illegalità, con inchieste giornalistiche che le sono valse riconoscimenti in ambito nazionale e l’ingresso in Articolo21, associazione presieduta da Paolo Borrometi”.

“Il nostro – aggiunge Mega – è un abbraccio corale, condiviso dalla comunità di cui ci facciamo portavoce. Per Leverano, per i suoi cittadini, Fabiana Pacella è una compaesana a tutti gli effetti. Un rapporto di stima e fiducia forte, nei suoi confronti, nei confronti della sua penna e della capacità di ascolto delle istanze di quanti a lei e alla sua professione, hanno affidato racconti, storie, problematiche che ha puntualmente preso a cuore per farne articoli, inchieste, servizi giornalistici. Da ultima, in ordine di tempo, la battaglia contro la criminalità dei campi che ha depredato le aziende agricole del territorio e grazie alla quale si è arrivati all’arresto di due dei responsabili”. Dopo l’estate le firme saranno consegnate al primo cittadino.

 

 

 

Comunicato