• lunedì , 21 Giugno 2021

Economia - 30 Mag 2021

Piernicola Leone de Castris eletto vicepresidente del Gruppo vini di “Federvini-Confindustria”


Spazio Aperto Salento

Il salentino Piernicola Leone de Castris eletto vicepresidente del Gruppo vini di “Federvini-Confindustria”. La nomina è stata ufficializzata a seguito della recente Assemblea generale di Federvini che ha eletto i nuovi vertici dell’organizzazione.

Micaela Pallini è la nuova presidente della Federazione. Alla vicepresidenza della Federazione sono stati nominati Piero Mastroberardino e Aldo Davoli. Il Consiglio del gruppo Vino, invece, sarà guidato dal presidente Albiera Antinori e dai vicepresidenti Piernicola Leone De Castris ed Ettore Nicoletto. Per quanto riguarda il Gruppo Spiriti, presidente è stato designato Giuseppe D’Avino, mentre vicepresidenti sono stati eletti Mauro Balestrini e Leonardo Vena. Il Consiglio del Gruppo Aceti, infine, sarà guidato dal presidente Giacomo Ponti e dal vicepresidente Sabrina Federzoni.

Piernicola Leone de Castris, 60 anni, è laureato in Economia e Commercio. Entrato da giovane nell’azienda di famiglia, attualmente è Amministratore delegato dell’antica e prestigiosa Cantina di Salice Salentino, nonché dell’azienda agricola “Tenute Conti Leone de Castris”.

Nei lunghi anni di attività imprenditoriale, inizialmente svolta accanto al nonno Piero e al padre Salvatore, ha contribuito a determinare un ulteriore e rilevante sviluppo della Casa vinicola.

Ha lanciato, fra l’altro, tantissimi nuovi prodotti aziendali di qualità, particolarmente apprezzati a livello nazionale ed internazionale. Le nuove etichette nate negli ultimi anni, fra cui i vini della linea “Per Lui”, il Five Roses Anniversario, l’ultimo arrivato “Colpo di Zappa – Gioia del Colle Primitivo Doc” e gli spumanti “I Mille Aleatico”, “Don Piero Malvasia Bianca”, “Donna Lisetta Negroamaro”, Five Roses Metodo Classico,   hanno notevolmente arricchito la gamma dei prestigiosi vini aziendali.

Grande Ufficiale – Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Accademico dell’Accademia dei Georgofili dal 2003 e Gran Medaglia di Cangrande -Vinitaly 2002, Piernicola Leone de Castris ha fondato a Salice Salentino, nel 2008, il Museo del Vino “Piero e Salvatore Leone de Castris.

Fra le numerose cariche ricoperte in passato, si ricordano quelle di Consigliere Nazionale della Federazione e del Gruppo Vini di Federvini dal 2017, presidente della Federazione Nazionale dei Viticoltori e Produttori di vino – Unione Italiana Vini dal 2004 al 2010, vicepresidente della Confederazione Italiana della Vite e del Vino – Unione Italiana Vini dal 2004 al 2010, presidente del Consorzio di Tutela del Salice Salentino Doc dal 2003 al 2009, presidente di Confindustria Lecce dal 2011 al 2014, vicepresidente di Confindustria Puglia dal 2011 al 2014 (vicario nel 2014), presidente Rotary Lecce 2008-2009. (r.f.)

© Riproduzione riservata

 

Facciata della Cantina Leone de Castris