• lunedì , 26 Luglio 2021

Attualità - 30 Giu 2021

Referendum per l’eutanasia legale, anche a Lecce i tavoli per la raccolta delle firme


Spazio Aperto Salento

Referendum per l’eutanasia legale: anche a Lecce saranno allestiti i tavoli dove sarà possibile apporre la propria firma per raggiungere la soglia di 500mila adesioni.

Per i promotori, “in ballo” c’è la libertà di scegliere se porre o meno fine alla propria esistenza, anziché continuare a soffrire nei casi di malattie terminali o croniche, oppure raggiungere uno dei Paesi dove tale scelta è già consentita e quindi possibile, senza incorrere nei dettami della legge.

I banchetti per aderire alla richiesta di referendum saranno installati sabato 3 e mercoledì 7 luglio, nei pressi degli ingressi del Centro commerciale “Mongolfiera” e della sede del Tribunale Civile di via Brenta.

I centri per la raccolta delle firme, promossa a livello nazionale dall’Associazione Luca Coscioni, saranno attivi rispettivamente dalle ore 10 alle 13 e dalle 9 alle 12.

 

Nei pressi degli ingressi del Tribunale Civile di via Brenta (foto in alto) e del Centro commerciale “La Mongolfiera” (in basso) saranno collocati i tavoli per la raccolta delle firme