• mercoledì , 5 Ottobre 2022

Agricoltura - 03 Mar 2022

Xylella, bando del Gal Terra d’Arneo a sostegno alle aziende agricole

Incontro di presentazione venerdì 4 marzo, alle 17.30, nella sala consiliare di Carmiano


Spazio Aperto Salento

Si svolgerà a Carmiano il primo incontro informativo sulle opportunità di finanziamento offerte dall’Intervento 3.1 “Sperimentazione del paesaggio rurale” del Piano azione locale (Pal) attuato dal Gal Terra d’Arneo. Il bando prevende la possibilità, per le aziende agricole olivicole, di avviare attività di sperimentazione in ambito produttivo e ambientale sui terreni colpiti dalla Xylella fastidiosa.

Nello specifico l’intervento prevede il sostegno ad investimenti riguardanti attività di miglioramento e rifunzionalizzazione agricola mediante il reimpianto di nuove cultivar d’olivo o di altre piante (piante da frutto, vigneti per produttori titolari di autorizzazione al reimpianto, piante utilizzate nell’industria della cosmesi, della farmaceutica e del tessile) resistenti al batterio della Xylella Fastidiosa, attività di miglioramento del paesaggio rurale, di tutela e salvaguardia della biodiversità, attraverso la piantumazione di colture arboree autoctone.

Beneficiari dell’intervento sono gli agricoltori agricoli attivi (in forma singola), operanti nell’area del Gal (territori dei Comuni di Alezio, Campi Salentina, Carmiano, Copertino, Galatone, Gallipoli, Guagnano, Leverano, Nardò, Porto Cesareo, Salice Salentino, Veglie) e ricadenti nella “zona infetta” così come individuata dall’Osservatorio fitosanitario del Dipartimento Agricoltura della Regione Puglia (Determina n. 59 del 21 maggio 2019).

Ciascun beneficiario potrà richiedere un importo massimo pari a 30mila euro in termini di contributo pubblico e spesa privata, calcolato su un costo massimo di 10mila euro ad ettaro.  L’aiuto sarà concesso nella forma di contributo in conto capitale pari al 70% della spesa ammessa ai benefici. Gli interventi che si intendono realizzare con il presente bando devono riguardare una superficie agricola di almeno un ettaro, anche sommando le superfici di più particelle.

In caso di investimenti riguardanti sottomultipli dell’unità di misura “ettaro”, (ad esempio: are, centiare, ecc.), il sostegno verrà riconosciuto proporzionalmente alla superficie agricola oggetto di intervento.

Nel corso dell’incontro, fissato per venerdì 4 marzo alle ore 17.30, nella sala consiliare del Comune di Carmiano, alla presenza del sindaco, Gianni Erroi, del presidente del Gal, Cosimo Durante, e del direttore, Giosuè Olla Atzeni, verranno fornite tutte le informazioni utili all’individuazione dei soggetti ammessi a finanziamento ed alla candidatura dei progetti.

 

Il bando integrale, con relativi allegati, è consultabile sul sito web del Gal Terra d’Arneo (www.terradarneo.it) nella sezione Bandi e Avvisi. È inoltre attivo presso la sede del Gal Terra d’Arneo, in via Mameli 9 a Veglie, lo sportello informativo dove, previo appuntamento, i beneficiari potranno richiedere assistenza tecnica sui bandi. Le domande potranno essere presentate dal 4 marzo in poi.

 

 

 

 

 

 

 

Comunicato