• giovedì , 23 Settembre 2021

Calcio - 12 Dic 2020

Secondo pareggio casalingo consecutivo: Lecce-Frosinone 2-2

Gli ospiti riequilibrano la partita al 89’con un gol di Novakovich. Per il Lecce segnano Adjapong al 44’ e Mancosu al 60'.

 


Spazio Aperto Salento

Altro stop inatteso del Lecce, contro una diretta concorrente alla promozione. Il Frosinone gioca una gara attenta e il Lecce, nella prima parte di gara, trova difficoltà ad esprimere il proprio gioco.

Mister Corini presenta Majer titolare al posto di Henderson, e ripropone il centrale difensivo Dermaku, fermo da tanto per infortunio.

Il Frosinone passa in vantaggio grazie ad un rigore dubbio concesso dall’arbitro Ghersini; vane le proteste dei giallorossi. Negli ultimi minuti del primo tempo riacciuffa il risultato Adjapong per il Lecce, chiudendo la prima parte di gara sul pareggio.

Nella ripresa Mancosu approfitta di un errore del portiere Bardi portando il Lecce in vantaggio, spietato il capitano giallorosso a cogliere l’occasione.

Ma il Lecce non riesce a sfruttare le ghiotte occasioni che nel corso del secondo tempo gli capitano, forse per un’eccessiva voglia di cercare il difficile, quando invece alcune volte, la semplicità nel cercare il gol, sarebbe l’ideale da seguire.

Il Lecce è una squadra fin troppo “elegante”, e allora ama specchiarsi in sé stessa… pagandone però le conseguenze, subendo il pareggio del Frosinone proprio negli ultimi minuti di gara. Vane le proteste per un dubbio fuorigioco non rilevato dall’arbitro.

Il Lecce ora si appresta martedì ad affrontare la Salernitana in trasferta. Campo difficile dove i salentini dovranno ritrovare quella verve smarrita nelle ultime settimane.

Pierluigi Pinto

 

Lecce: Gabriel, Adjapong, Lucioni (38’ Meccariello), Dermaku (69′ Calderoni), Zuta, Paganini (55’ Henderson), Tachtsidis, Majer (70′ Listkoskwi), Mancosu, Coda, Stepinski (55’ Falco). Allenatore Corini.

Frosinone: Bardi, Brighenti, Szyminski, Curado, Salvi (73’ Beghetto), Maiello (85’ Tabanelli), Kastanos (80’ Carraro), Zampano, Rohden, Parzyszek (74′ Tribuzzi), Novakovich. Allenatore Nesta.

Marcatori: 14’ Parzyszek, 44’ Adjapong, 60′ Mancosu, 89’ Novakovich.

Arbitro: Ghersini di Genova.

Classifica (prime sei formazioni): Salernitana 23; Empoli 22; Spal 21; Lecce e Frosinone 20; Venezia 18.

 

Nella foto in alto: Pareggio di Adjapong 1-1

 

Minuto di raccoglimento per Paolo Rossi

Zuta in azione

Colpo di testa di Dermaku

Rigore Frosinone 1-0

Una parata di Gabriel

Gol di Mancosu 2-1

La disperazione del portiere Bardi 

Ammonizione a Tachtsidis

Colpo di testa di Coda

Falco in azione

Listkowski in azione

Il pareggio del Frosinone 2-2