• domenica , 17 Ottobre 2021

Musica - 08 Ott 2021

Al salicese Innocente il “Premio Mei Miglior Artista” del programma “Sulle strade della Musica” di Rai Isoradio


Spazio Aperto Salento

Il salicese Giorgio Innocente, in arte “Innocente”, ha conquistato il “Premio Mei Miglior Artista” di “Sulle strade della Musica, programma musicale indipendente di Rai Isoradio. Il conferimento del riconoscimento è avvenuto nei primi giorni di ottobre sul palco del Meeting delle etichette indipendenti.

Il Mei, riconosciuto dal Ministero della Cultura, ha luogo annualmente a Faenza sin dal 1997. In passato ha visto protagonisti, fra gli altri, artisti come Afterhours, Cristina Donà, Morgan, Max Gazzè, Baustelle, Irene Grandi. Si tratta del più grande evento italiano dedicato alla musica indipendente ed emergente.

Il cantautore e pianista salentino, supportato dalla sua band formata da Gerardo Di Letizia (chitarra), Tommaso Danielli (batteria) e Fabio Angeli (basso), ha presentato tre brani. A fine esibizione l’ingresso sul palco di due esponenti di Rai Isoradio (Max Locafaro ed Elena Carbonari) per la consegna del riconoscimento.

“Sulle strade della musica” nasce da una collaborazione tra Rai Radio Isoradio, Siae e Ministero della Cultura con l’obiettivo di creare un nuovo spazio radiofonico interamente dedicato a giovani artisti musicali.

Il nuovo premio si aggiunge alla menzione “speciale” assegnata ad Innocente nelle scorse settimane dalla “Giuria Premio della Critica” di “Aquara Music Fest”  per il brano “Sottocoperta” con la seguente motivazione: “Per l’accostamento e l’eleganza delle parole scelte, per le tematiche affrontate che portano a delle riflessioni come: stare, scendere, muoversi, andare e infine ripararsi sottocoperta”.

Prossimamente è prevista la pubblicazione del secondo album di Innocente (il primo, dal titolo  #IOSONO, è uscito a novembre dell’anno scorso, etichetta Cinico Disincanto/Pezzi Dischi). (red.)

© Riproduzione riservata

 

Foto in alto: un momento della premiazione. In basso: il cantautore e pianista salicese Innocente