• lunedì , 27 Settembre 2021

Spettacolo - 25 Ago 2021

Cinema e rock senza confini, terza giornata di “Lecce Film Fest”

Dalle ore 18 di oggi 25 agosto, proiezione dei film in concorso. Alle 21 spazio dedicato alle grandi storie del rock, protagonisti della serata i Led Zeppelin


Spazio Aperto Salento

Terza giornata della quindicesima edizione del “Lecce Film Fest – Festival del Cinema Invisibile”, oggi 25 agosto, alle Officine Culturali Ergot. La rassegna, organizzata e promossa dall’associazione “Cineclub Fiori di Fuoco”, è ideata e diretta da Nicola Neto e Ornella Striani.

Si concentrano sull’Italia i film in concorso proiettati a partire dalle ore 18: si inizia con “I passi della vita” (Italia 2019, Doc. 16’), il corto di Simone Pazienza che parla di inclusione e semplicità nelle parole e nei sorrisi di tanti ragazzi speciali e si prosegue con due documentari. Il primo è “Rony roller circus, life & magic” di Giacomo A. Iacolenna (Italia 2020, Doc. 63’), una testimonianza della quotidianità e la magia della gente e degli animali del circo e le loro relazioni; l’altro, alle 20, racconta un regista versatile del cinema di genere, Sergio Martino visto da Daniele Ceccarini e Francesco Tassara nel loro “Spaghetti alla martino” (Italia 2020, Doc. 60’).

Come ogni sera si chiude con le grandi storie del rock, protagonisti i Led Zeppelin. Alle 21, Nicola Neto e Pasquale Stea conducono i presenti in un viaggio nel formidabile hard-rock di Jimmy Page, Robert Plant, John “Bonzo” Bonham e John Paul Jones accompagnati dalla musica di Frank Bramato e Antonio Tunno. I biglietti giornalieri sono disponibili su www.eventbrite.it e presso i botteghini del Festival. L’evento rispetta la normativa vigente in materia di prevenzione dal contagio del Covid-19.

 

In foto: particolare locandina “Rock Stories” dedicata ai Led Zeppelin

 

Leggi anche:

Lecce Film Fest, Festival del Cinema invisibile