• mercoledì , 25 Maggio 2022

Lecce/Caserma Pico - 03 Mag 2022

Una stele per l’anniversario della costituzione della Regia accademia


Spazio Aperto Salento

La prestigiosa Regia Accademia Militare di Modena, il più antico istituto di formazione militare, nato nel 1678 per volere della duchessa Maria Giovanna Battista di Savoia Lemours, fu operativa a Lecce dal 5 aprile 1944, dopo una breve interruzione durante l’armistizio presso la Caserma “Raffaele Pico” (in foto), fino alla fine del 1947, quando conclusa la guerra di liberazione, venne ritrasferita nella sede di Modena.

Per ricordare questo gemellaggio e consolidare gli antichi e proficui rapporti fra la città di Lecce e le istituzioni militari, sabato 7 maggio, alle 10,15, presso la caserma “Pico” in via Duca d‘Aosta, si festeggerà l’anniversario della costituzione della Regia Accademia.

Una stele in ricordo di questo evento sarà inaugurata dal sindaco Carlo Salvemini e dal comandante delle Forze Operative Sud, generale di Corpo d’Armata Giuseppenicola Tota. Pugliese di Corato, il generale Tota è stato comandante dell’Accademia militare di Modena dal 2012 al 2014. Laureato in Scienze Strategiche e master in Pubblica Informazione, ha comandato il terzo battaglione dell’ottavo Reggimento Bersaglieri in Macedonia-Kosowo. È stato inoltre comandante della Brigata Garibaldi a Caserta e, come tale, inviato in Libano nel 2010 come comandante del Sector West/Joint Task Force Lebanon nell’ambito dell’operazione Leonte 8. Commendatore al merito della Repubblica, ha conseguito una Croce d’oro in Irak e due d’argento (Macedonia e Libano). Inoltre decorazioni varie da Francia, Libano, Romania, Slovenia e Stati Uniti. Dal 2020 dirige il  Comando Forze Operative Sud.

Massimo Barbano
© Riproduzione riservata